edificio

ATER SAN GIORGIO DI NOGARO

Intervento edilizio per la costruzione di 11 alloggi in Comune di San Giorgio di Nogaro

L’intervento è stato realizzato in un contesto urbano pressoché inesistente all’interno di un territorio costituito da ampi spazi ed aperture, e alla presenza di un edificato puntuale e discontinuo.
Delinea precise scelte architettoniche, non trascurando gli aspetti propriamente tipologici, tecnologici e costruttivi. Sono stati recuperati alcuni elementi caratterizzanti la tipologia degli edifici nella bassa friulana, espressi principalmente dall’importanza e imponenza della copertura, dalle facciate rifinite con materiali tradizionali a faccia vista e dalla loro cromaticità.
Il volume del fabbricato, sotteso ad un’unica copertura a due falde, è unitario, con dimensione regolare, ed è interrotto in due parti di diversa dimensione da un corpo scala. Il taglio del fabbricato in due è funzionale alla distribuzione degli alloggi e non intacca la continuità architettonica complessiva, rappresentata dal fronte principale con il colonnato a tutta altezza.
Le testate del fabbricato sono il risultato di due opposte soluzioni architettoniche: quella a sud-est piena e leggermente curvilinea, quella a nord-ovest aperta, permeabile, trasparente alla luce e accessibile. L’area scoperta del lotto è destinata ai mezzi dei residenti, ai parcheggi esterni e al giardino verde alberato.

  • Tags

    ,

  • luogo:

    San Giorgio di Nogaro (UD)

  • committente:

    ATER Udine

  • attività:

    Nuova costruzione

  • anno:

    2002-2003