città

RIQ-RAG

Riqualificazione urbana dei borghi rurali del Comune di Ragogna, Villuzza
L’intervento si inserisce in un piano più ampio di riqualificazione urbana avviato dalla Municipalità di Ragogna per le frazioni di Villuzza, San Pietro, Pignano e Muris.
Nello specifico, l’intervento per la frazione di Villuzza ha riguardato il ridisegno della “Piazza della Fontana”, tra via Prevalin e via Tagliamento.
Il progetto porta al recupero della centralità di queste aree in funzione delle necessità d’uso fornendo loro una precisa connotazione e identità: quella di zone di incontro ed interconnessione all’interno dei centri abitati.
L’Amministrazione si è posta l’obiettivo di riqualificare i luoghi in oggetto attraverso:
– la gerarchizzazione dei percorsi della mobilità e della sosta (pedonale e carrabile) e l’individuazione di nuove soluzioni più razionali, atte almeno a risolvere, se non ad eliminare, i conflitti potenziali tra differenti livelli di traffico;
– la definizione di percorsi continui e sicuri soprattutto a favore degli utenti “deboli” (bambini, anziani, persone disabili e persone videolese), eliminando le discontinuità altimetriche e le barriere architettoniche tra le differenti aree connesse.
Da un punto di vista funzionale l’obiettivo è stato di:
– fornire ad ogni frazione spazi pubblici aperti e parcheggi, caratterizzati da una velocità veicolare di attraversamento controllata, in modo da avere luoghi di incontro con scopi ricreativi multifunzionali;
– arredare gli spazi
La piazzetta di Villuzza ha sempre rappresentato uno spazio di attraversamento e sosta, ad eccezione del periodo estivo in cui viene utilizzato anche come luogo di aggregazione.
L’intervento ha riguardato innanzitutto la distinzione dei percorsi pedonali da quelli carrabili e inoltre la realizzazione di aree di sosta per i pedoni.
La parte carrabile è stata pavimentata in ciottolato di fiume e in lastre di marmo Naguscel, poste a correre parallelamente all’asse della strada a disegno irregolare per marcare il centro della carreggiata.
La parte pedonale è stata realizzata in battuto di cemento e in asfalto su entrambi i lati della strada, separata dalla zona carrabile da una canaletta per le acque meteoriche.
La presenza di una fontana, elemento storico peculiare del luogo da mantenere e rivalutare ha portato alla scelta di realizzare una piccola zona di sosta per i pedoni, realizzando delle sedute rivestite in legno.
L’asse stradale è stato definito con elementi rifrangenti.

  • Tags

    ,

  • luogo:

    Ragogna (UD)

  • committente:

    Comune di Ragogna

  • attività:

    Progettazione, direzione lavori, sicurezza

  • anno:

    2007-2009