concorsi di idee

RISALITA CASTELLO GEMONA

La Risalita meccanizzata al Colle del Castello di Gemona del Friuli ed alle aree pertinenziali per la valorizzazione dei percorsi turistici nel centro storico di Gemona del Friuli

Il tema del bando ha espresso con evidenza la consapevolezza, la volontà e necessità di riappropriarsi della stratificazione storico-culturale e dell’identità della città di Gemona, attraverso un programma oggettivo rivolto alla riqualificazione del Colle del Castello e dei tratti di collegamento alla sottostante città.
L’idea progettuale restituisce una proposta complessiva che lo “ridondi di attenzioni”, con l’obiettivo di assegnare un credito illimitato al suo ruolo e alla città di conseguenza. Questo viene ottenuto tramite il recupero e la valorizzazione dei percorsi già esistenti, riqualificando spazi e superfici da tempo inutilizzati e introducendo elementi e tecnologie attuali per ridurre la distanza tra il Colle e la città. Di fatto, si delineano due differenti possibilità, funzionali e alternative tra loro, in quanto potrebbero avere attuazioni temporalmente differenti, pur raggiungendo lo scopo.
La prima riguarda la risalita da nord, e si sintetizza nell’elemento verticale attrezzato di un ascensore, da belvedere sulla piana e sulla città, e da elemento tecnologico e faro “suddito” del Castello, teso a confermare la valenza del Colle. Dalla cabina panoramica vetrata a cui si accede dalla piazza, si sbarca ad una quota intermedia, per poi proseguire lungo il sentiero la risalita a piedi. La torre attrezzata si presenta come un nuovo elemento del paesaggio della città, senza intersecarsi con il Colle e il Castello.
La seconda riguarda la risalita da sud, un percorso slow, un avvicinamento morbido e con più possibilità di sosta, ma anche meccanizzato, che favorisce l’arrivo lento agli spazi dei giardini, con le opzioni della sosta lungo il belvedere terrazzato, o la scelta di non proseguire per lo sbarco al Colle, rientrando al parcheggio o in città: la lucidità e il paesaggio sono le prerogative del percorso di avvicinamento al Castello da sud.
Le opzioni sono di “arrampicare” dolcemente le rampe delle scale esistenti fiancheggiate a pettine dalle vecchie mura di sostegno dei terrazzamenti, o salire quelle in parte pavimentate con lastre di pietra parzialmente inerbite.

  • Tags

    ,

  • luogo:

    Gemona del Friuli (UD)

  • committente:

    Comune di Gemona del Friuli

  • attività:

    Progettazione

  • anno:

    2012